1987-88

Risultati   Classifica   Indice

Dopo l’avventurosa salvezza, societaria e sul campo, dell’anno precedente il Savona si presenta ai nastri di partenza con una formazione rifatta quasi totalmente. La panchina viene affidata a Vittorio Panucci, tecnico di molti dei giovani passati in prima squadra.
L’inizio è però oltremodo difficoltoso: le sconfitte si susseguono una dopo l’altra e l’esonero è il naturale sbocco della situazione. Il gruppo viene affidato a Della Bianchina, nelle vesti di capitano e allenatore. Poco alla volta, complice anche la giovane età dei suoi giocatori, il Savona comincia a ingranare e la classifica viene rimontata giornata dopo giornata.
I sogni si infrangono a Domodossola, sul campo della vincitrice del campionato: con la sconfitta i biancoblù danno l’addio alle speranze di vittoria finale, ma il carattere dei giovani impressiona favorevolmente. Si ripongono grandi speranze per l’anno seguente ma le sofferenze non sono ancora terminate…