Registrati Home  ·  La partita  ·  Campionato  ·  Classifica  ·  Statistiche
Il Club

?Chi siamo
?Il consiglio direttivo

Gallery

?Indice
?Le partite
?I protagonisti
?Tifo & Turismo
?Immagini & Ricordi
?I video
?Gli audio

La storia del Savona

La storia del Savona
? Tutti i campionati
? Tutti gli avversari

Utenti online
In questo momento ci sono, 8 Visitatori(e) e 0 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui

Provenienza visite
free counters

News

?Archivio articoli
?Argomenti
?Cerca
?Invia news
?Top 10

Utility

?Web Links
?Tuo account
?Segnala SavonaClub.it
?Contatti
?AvantGo

Area Riservata

?Russopoli
?Le figurine del Corriere
?Il francobollo del 1959
?L'invito del 1947
?I "gettoni sport" D.E.A.
?La giostra dei foot-ballers
?La tessera del 1920
?La figurina del '42-'43
?Giochi on line

Meteo

Il Meteo di Savona
Clicca per vedere
by LIBERO.it

Viabilit
Autostrada dei Fiori SpA
Clicca per vedere

Autostrade SpA
Clicca per vedere

Dal 1907 al 1912

Il calcio a Savona non nasce nel 1907, anzi.
Correva la primavera del 1893 (il Genoa Cricket and Athletic Club non era ancora stato fondato); il calcio in Italia, in maniera organizzata, si giocava soltanto a Torino grazie all'impulso del commerciante Bosio, che aveva raccolto un gruppo di svizzeri ed inglesi che al loro paese si erano gi? cimentati con la palla rotonda ed alcuni nobili, per i quali il nuovo gioco presentava lo stesso spirito d'avventura dell'andare in automobile oppure del tentare esplorazioni transoceaniche: c'erano il Duca degli Abruzzi, il conte Ferrero di Ventimiglia (discendente, pensate un po', del salgariano Corsaro Nero), il conte Nasi, che da l? a poco si sarebbe imparentato con un certo Edoardo Agnelli.
Ebbene: questa stravagante compagnia decise di organizzare una partita internazionale, sfidando una rappresentativa di marinai inglesi imbarcati su piroscafi in quel momento fermi nei porti di Genova e Savona. Le cronache scrivono che si gioc? nell'entroterra di Vado Ligure (ma le nostre ricerche hanno individuato il terreno di gioco come quello della Piazza d'Armi di Savona, lungo Corso Ricci), la squadra di Bosio (progenitrice dell'Internazionale di Torino) vinse 2-1, allineando la seguente formazione: Beaton, Kilpin (quel Kilpin che, trasferitosi a Milano, avrebbe fondato il Milan), Dobbie, Lubatti, Schoenbrund, Pecco, Beltrami, Weber, Bosio, Savage, Nasi.
Soltanto 5 anni dopo, fu fondata la federazione italiana football (FIF, progenitrice diretta dell'attuale FIGC) ed il 5 Maggio dello stesso anno si disput? il primo campionato italiano: quello famoso delle semifinali al mattino, finali al pomeriggio, primo scudetto al Genoa (erano i giorni delle cannonate di Bava Beccaris a Milano: primo campionato di calcio ed eventi sociali di quel tempo sono stati mirabilmente descritti da Franco Bernini, nel libro ?La Prima Volta?).
Il calcio italiano era partito, con cinquanta spettatori e 197 lire di incasso.
Torniamo a noi: a Savona si cominci? quasi da subito a giocare al calcio, ed anzi, poich? per i primi anni esisteva una duplice strada, quella della FIF e quella delle Federazione Ginnastica, che organizzava campionati in proprio, ci fu chi tent? anche di accedere al ?calcio ufficiale? (nel 1902 la Fratellanza Ginnastica Savonese figura nelle societ? affiliate, probabilmente proprio in funzione di una possibile presenza nel campionato della Federazione Ginnastica: ma non se ne fece nulla).
Intanto gli studenti del Liceo d'Azeglio, seduti su di una panchina, fondavano la Juventus, a Milano nasceva il Milan, ed il gioco si espandeva in provincia; da Alessandria, a Casale, a Vercelli si formava il ?quadrilatero piemontese? e lo scudetto iniziava ad emigrare dalla sua sede stabile sotto la Lanterna, dove per molti anni era stato protetto dalle manone forti del dott. James Spensley, il vero, primo protagonista assoluto del calcio italiano: un medico inglese che abitava in Campetto e che a Genova aveva anche importato gli ?scout? di Sir Baden Powell.
Arriviamo, allora, al fatidico 1907: il ?Cittadino? del 22 Giugno d? notizia che, due giorni avanti, su iniziativa dei signori Cesare Lanza e Nicol? Pessano era stata fondata la ?Sezione Giuochi? della Fratellanza Ginnastica Savonese, che comprendeva il foot-ball, la palla vibrata (l'odierno pallone elastico) e il tamburello; e quattro giorni, dopo, il 26, la seconda notizia ufficiale dell'inizio degli allenamenti in Piazza d'Armi, allenamenti diretti da Baciccia Tar?, indiscusso massimo esperto cittadino del nuovo gioco.
Tra il 1907 ed il 1908 l'attivit? della nuova squadra, che sceglie i colori biancoblu omologhi a quelli della Fratellanza (che li aveva preferiti, tanti anni prima, in omaggio alle maioliche albisolesi intitolate alla ?Vecchia Savona?) disponendoli, per?, in verticale, anzich? in orizzontale (come facevano del resto tutte le squadre di calcio per distinguersi, non tanto dai rugbysti perch? in Italia il gioco della palla ovale non era ancora stato importato, quanto proprio dai ginnasti), si svolse prevalentemente con gare amichevoli (avversaria preferita l'Andrea Doria: probabilmente il Genoa era considerato inavvicinabile) ed incontri estemporanei con avversari i marinai inglesi delle diverse navi in porto (si legge, infatti, di Savona?Vapore Sida; Savona?Team England; Savona?Vapore Grenmoor). I biancoblu si recano anche a Vado, sul campo di Leo, e nella cittadina confinante crescono i fermenti che porteranno, nel 1913, alla fondazione della societ? rossoblu (a Savona intanto il calcio prende piede: ci sono la Pro Savona, la Pio VII, nel 1910 si forma la Veloce e nel 1912 lo Speranza).
L'anno fatidico, del vero ingresso dei savonesi nel novero del calcio italiano ?, per? il 1910, allorquando il 1 Maggio, sul campo genovese della Cajenna in via Clavarezza (dove adesso sorge la gradinata Nord dello Stadio di Marassi) superando l'Andrea Doria 1-0, gli striscioni si laureano campioni liguri di III categoria.
Non abbiamo la formazione di quel giorno: in compenso disponiamo dell'11 sceso in campo nel mese di Marzo, sempre avversari i doriani e che riportiamo in questa occasione. Becco, Poggi, Sances, Biacca, Grossi, Foschi, Tar? A, Morandi, Capelli, Ghigliano, Tar? G.B. In campo c'? gi? ?Carlitto? Ghigliano, per 11 anni colonna del calcio savonese, poi fondatore dell'Albenga che, per ironia della sorte, vestir? la maglia azzurra (la nazionale italiana inizia il suo cammino proprio in quel maggio 1910, liquidando 6-2 la Francia all'Arena di Milano) nell'unica stagione disputata con la la maglia del Genoa (la ?sudditanza psicologica? non solo degli arbitri, ma anche dei selezionatori della nazionale, esisteva anche allora).
Il 16 Aprile 1911 si inaugura il nuovo campo di via Frugoni (con aggiustamenti vari, il Savona giocher? su quel terreno a fianco delle Distillerie, fino al 1927). Avversario l'Hercules Monaco travolto 6-1. Formazione biancoblu: GB Tar?, Capelli, Ghigliano, Borgna, Becco, Sguerso, Grossi, Rellino, Biacca, Sances, Poggi.
Nel 1912 la sezione foot-ball redige il proprio regolamento interno, vero trampolino di lancio verso l'indipendenza sportiva che verr? sancita da l? a pochi anni.

Risultati
Le stagioni
Archivio

League ©
Il Forum

 Mercato di riparazione 2018-2019
 Stagione 2018-2019
 Nuova stagione
 Tattica...
 LOCANDINA SAVONA - ALESSANDRIA
 Virdis segna anche con la Juve
 Punto della situazione...
 SANNA KICKTIPP 2013
 Nuovo Stadio
 the day after ...

SavonaClub.it Forum


Sito ufficiale

Clicca per leggere

Le altre di Lega Pro


Cerca



Login
Nickname

Password

Non hai ancora un tuo account? Crealo Qui!. Come utente registrato potrai sfruttare appieno e personalizzare i servizi offerti.

WINDOWX.IT NO SPAM ATTACK 3.1

Vecchi articoli
Wednesday, 10 October
· DESIGNATO UN ROMANO
· SAVONA OSPITE DELLA JUVENTUS
Tuesday, 09 October
· LE DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO
· UN DELIRIO TUTTO ITALIANO
· LE PAURE DEL SAVONA
Monday, 08 October
· IL COMUNE MINACCIA IL MILAZZO
· VIRDIS GOL, MA NON BASTA
Sunday, 07 October
· SAVONA ? MANTOVA 2-2
· AL BACIGALUPO ARRIVA IL MANTOVA
Saturday, 06 October
· DUE ASSENZE SICURE
Friday, 05 October
· E' SAVONA-CREMONESE
· GENTILE OUT PER ALMENO 40 GIORNI
Thursday, 04 October
· GRANDE PRIMO TEMPO E RETE SU RIGORE DI QUINTAVALLA
Wednesday, 03 October
· IL SAVONA ELIMINA L'ENTELLA
· DOMENICA DIRIGERA' UN PUGLIESE
· OGGI IL DERBY DI COPPA
Tuesday, 02 October
· PREOCCUPA IL GINOCCHIO DI GENTILE
Sunday, 30 September
· SANTARCANGELO ? SAVONA 1-0
· BIANCOBL? IN SCENA A SANTARCANGELO
Saturday, 29 September
· ''HANNO RACCOLTO MOLTO MENO DI QUANTO HANNO SEMINATO''

Articoli Vecchi


 

? 2002 Copyright by "Savona Club Gazzano WebGroup"
www.savonaclub.it - Sito ufficiale del Savona Club Giuliana Gazzano
Savonaclub.it ? attivo dal 11/07/2002, non ha periodicit? regolare, ma ? aggiornato secondo la disponibilit? del materiale.
Hosted by "Aruba.it" - Created by "Savona Club Gazzano WebGroup"

PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.