Registrati Home  ·  La partita  ·  Campionato  ·  Classifica  ·  Statistiche
Il Club

?Chi siamo
?Il consiglio direttivo

Gallery

?Indice
?Le partite
?I protagonisti
?Tifo & Turismo
?Immagini & Ricordi
?I video
?Gli audio

La storia del Savona

La storia del Savona
? Tutti i campionati
? Tutti gli avversari

Utenti online
In questo momento ci sono, 35 Visitatori(e) e 0 Utenti(e) nel sito.

Non ci conosciamo ancora? Registrati gratuitamente Qui

Provenienza visite
free counters

News

?Archivio articoli
?Argomenti
?Cerca
?Invia news
?Top 10

Utility

?Web Links
?Tuo account
?Segnala SavonaClub.it
?Contatti
?AvantGo

Area Riservata

?Russopoli
?Le figurine del Corriere
?Il francobollo del 1959
?L'invito del 1947
?I "gettoni sport" D.E.A.
?La giostra dei foot-ballers
?La tessera del 1920
?La figurina del '42-'43
?Giochi on line

Meteo

Il Meteo di Savona
Clicca per vedere
by LIBERO.it

Viabilit
Autostrada dei Fiori SpA
Clicca per vedere

Autostrade SpA
Clicca per vedere

Eccellenza 1999-2000

E? l?estate del 1999, il Savona ? a un passo dal fallimento. In tribunale ci sono gi? cause pendenti per insolvenza. La citt? sta a guardare, conscia che nulla e nessuno potr? evitare il passo finale; tra i tifosi lo scoramento ? massimo.
Un bel giorno in citt? si presenta il 41enne Benedetto Piro, assolutamente sconosciuto ai pi?, ma con un assegno da portare al giudice fallimentare per chiudere le pendenze e assicurarsi la propriet? della societ?.
La citt? lo accoglie freddamente, come nello stile ligure ma anche a causa di una campagna denigratoria montata ad arte, per? molto velocemente ci si accorge che intende fare sul serio: campagna acquisti di lusso per una societ? che milita nell?Eccellenza Regionale, collaboratori del posto, ritorni di giocatori che sulla piazza erano dei miti.
Il personaggio ? focoso come la sua terra d?origine, le sue sparate sono sul giornale un giorno s? e l?altro anche: ?se dice certe cose ? perch? potr? permetterselo?, pensano in tanti. Avranno ragione, ma solo in parte. Per il momento hanno ragione. Tra Bettino, come si fa chiamare da tutti, e la citt? ? un colpo di fulmine squassante: i suoi modi di fare, decisamente poco convenzionali, hanno il potere di scuotere i quintali di polvere che nei decenni erano andati accumulandosi sopra il blasone del Savona. La pubblica amministrazione, tirata in ballo per i capelli, non pu? far finta di niente e, dopo pi? di 20 anni, mette mano al Bacigalupo!
L?ambiente vive uno stato di esaltazione irreale, se si pensa alla categoria in cui militano i biancobl?, ma in questo periodo tutto ? esagerato: chi si ricorda della ?Milano da bere?? Uguale. La gente va allo stadio infischiandosene bellamente delle squadre avversarie, si va a vedere il Savona in quanto tale, per quello che ? tornato a rappresentare. L?inizio di stagione ? col botto: punteggio pieno nel girone eliminatorio di Coppa Italia, 18 punti in 6 giornate in campionato con 15 gol segnati e nessuno subito. Alla nona i punti sono 25, complice lo 0-0 casalingo contro il Sestri Levante con un rigore sbagliato e 18 calci d?angolo a favore degli striscioni, i gol 22 a 2: si favoleggia di una marcia trionfale, si sognano record su record, ma la realt? sar? diversa.
Il comitato regionale mal sopporta di vedere il campionato ridotto a operetta e cominciano ad arrivare arbitraggi ben oltre il limite della decenza: rigori regalati agli avversari, agli striscioni concessi i falli solo quando proprio non se ne pu? fare a meno, tollerato ogni genere di brutalit? sui savonesi. A met? Dicembre si arriva al culmine: a Vado si gioca un derby che, pi? che una partita, ? un incontro di Thai boxe. Brignoli ha la mascella fratturata, Barone tre costole incrinate, Bottinelli una caviglia a pezzi sotto gli occhi impassibili dell?arbitro.
La domenica dopo, con mezza squadra in infermeria, a Savona arriva il Pontedecimo: nonostante tutto, se i granata perdono ? praticamente finito il campionato. Sotto la pioggia ? un assalto forsennato dei biancobl? al fortino granata; i genovesi resistono come possono, si mettono in 11 in area di rigore, ma a 10 minuti dalla fine capitolano su colpo di testa di Gatti: l?arbitro annulla. I tifosi sono imbestialiti, la squadra di pi?: preme sull?acceleratore, picchia come un maglio contro la difesa e, su una gran mischia in area, la palla entra in porta! Gol? No, perch? un difensore la mette fuori con un pugno. Rigore? Neanche! L?arbitro fa segno che non ? successo niente: mentre i giocatori del Savona sono tutti intorno al direttore di gara, prende palla un granata che si invola, neanche troppo convinto perch? crede che il gioco sia fermo, verso la porta di Di Latte. Cappanera, tanto per evitare equivoci, lo stende: l?arbitro si apre la strada in mezzo ai giocatori di casa e va ad espellere il centrale degli striscioni!
Va detto che in questo torneo il Savona faceva pi? pubblico di tutte le altre gare messe assieme, quindi, quando arriva questa ennesima provocazione, succede il finimondo: c?? il reale rischio di un?invasione di campo. Tra la forza pubblica, i dirigenti e i meno esagitati tra i tifosi si riesce a metterci una pezza, agevolati dal fatto che alla fine dell?incontro manca veramente un?inezia. La carta stampata user? parole di fuoco per bollare la direzione di gara, i massimi organi regionali faranno a gara nel giurare e spergiurare che non c?? nessuna volont? di ostacolare il cammino dei biancobl?: sono giorni di altissima tensione.
Il nuovo anno comincia con il Savona che vince la fase regionale della Coppa Italia e i dirigenti che premiano Piro e i giocatori: sembra che la pace sia stata finalmente firmata. Dura poco, perch? alla ripresa del campionato agli striscioni viene negata la vittoria sul campo di Arma di Taggia a causa di un gol misteriosamente annullato negli ultimi istanti di gioco. La squadra reagisce da capolista e rifila un cappotto in trasferta alla Sampierdarenese; frattanto, per?, qualcosa si ? incrinato nello spogliatoio: sale la tensione fra mister Sassarini e i giocatori. In due gare, Santa Margherita e Busalla, gli striscioni offrono delle prestazioni disgustose e raccolgono altrettante sconfitte. La vetta ? perduta, il Presidente capisce il messaggio e licenzia l?allenatore: al suo posto Flavio Ferraro.
Mancano 9 partite al termine: il Savona metter? assieme 8 vittorie e un pareggio, complici tre pali e il solito gol annullato, contro il Vado, nella partita che sancisce la matematica promozione con due turni di anticipo. In quella gara il Bacigalupo avrebbe agibili solo i 1.500 posti di tribuna ma, visto il numero di spettatori presente, si decide saggiamente di lasciar andare parte del pubblico anche sui distinti.
E? un trionfo della squadra ma, soprattutto, personale di Bettino Piro: grazie a lui la citt? torna a parlare tutti i giorni del Savona.

Statistiche
Risultati
Classifica
La stagione
Archivio

League ©
Il Forum

 Nuova proprietā, nuovo Savona?
 Stagione 2018-2019
 Prossima stagione...
 Formazioni 2018-2019
 Mercato di riparazione 2018-2019
 Nuova stagione
 Tattica...
 LOCANDINA SAVONA - ALESSANDRIA
 Virdis segna anche con la Juve
 Punto della situazione...

SavonaClub.it Forum


Sito ufficiale

Clicca per leggere

Le altre di Lega Pro


Cerca



Login
Nickname

Password

Non hai ancora un tuo account? Crealo Qui!. Come utente registrato potrai sfruttare appieno e personalizzare i servizi offerti.

WINDOWX.IT NO SPAM ATTACK 3.1

Vecchi articoli
Wednesday, 10 October
· DESIGNATO UN ROMANO
· SAVONA OSPITE DELLA JUVENTUS
Tuesday, 09 October
· LE DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO
· UN DELIRIO TUTTO ITALIANO
· LE PAURE DEL SAVONA
Monday, 08 October
· IL COMUNE MINACCIA IL MILAZZO
· VIRDIS GOL, MA NON BASTA
Sunday, 07 October
· SAVONA ? MANTOVA 2-2
· AL BACIGALUPO ARRIVA IL MANTOVA
Saturday, 06 October
· DUE ASSENZE SICURE
Friday, 05 October
· E' SAVONA-CREMONESE
· GENTILE OUT PER ALMENO 40 GIORNI
Thursday, 04 October
· GRANDE PRIMO TEMPO E RETE SU RIGORE DI QUINTAVALLA
Wednesday, 03 October
· IL SAVONA ELIMINA L'ENTELLA
· DOMENICA DIRIGERA' UN PUGLIESE
· OGGI IL DERBY DI COPPA
Tuesday, 02 October
· PREOCCUPA IL GINOCCHIO DI GENTILE
Sunday, 30 September
· SANTARCANGELO ? SAVONA 1-0
· BIANCOBL? IN SCENA A SANTARCANGELO
Saturday, 29 September
· ''HANNO RACCOLTO MOLTO MENO DI QUANTO HANNO SEMINATO''

Articoli Vecchi


 

? 2002 Copyright by "Savona Club Gazzano WebGroup"
www.savonaclub.it - Sito ufficiale del Savona Club Giuliana Gazzano
Savonaclub.it ? attivo dal 11/07/2002, non ha periodicit? regolare, ma ? aggiornato secondo la disponibilit? del materiale.
Hosted by "Aruba.it" - Created by "Savona Club Gazzano WebGroup"

PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.